« Torna agli articoli

TANTE GARE, BUONI RISULTATI, MA LA PARTECIPAZIONE…..


Tra dire e il fare c’è di mezzo partecipare (alle Gare) e questo nonostante le promesse (attenzione il naso cresce in fretta) sembra sia una cosa che ancora non è sentita da molti nostri giovani atleti/e, ma in particolar modo dalle ragazze. Anche se poi quelle che partecipano sono veramente brave e realizzano come detto più avanti nell’articolo il nuovo record societario della staffetta Ragazze 4×100.

Sabato 29/3 a Milano quattro i nostri atleti nella marcia, primo tra loro Francesco Fedeli ma un particolare apprezzamento va a Samuele Galimberti che ha concluso di sua scelta la gara nonostante il malore agli ultimi 200 metri conclusi a fontanella. Nei 1000 metri invece Francesco Galbiati  con 3’23”  (si è migliorato di circa 20″) ci ha regalato qualche minuto di inaspettata emozione e la nostra “grande” lanciatrice Marta Radaelli si è migliorata nel peso,senza centrare i giudici, con la misura di mt 9,97. 

Domenica 30/3 a Brugherio nel triathlon i maschi si sono distinti nel salto in alto in cui tutti hanno migliorato il personale, primo tra tutti Filippo Villa con mt. 1.31 Nella classifica finale,considerate le tre gare, il miglior piazzamento maschile: 7° Pietro Rossi e a ruota,8° Lorenzo Cisana. Per le dame invece ottimo piazzamento di Carlotta Melas 5°. 

Sabato 5 aprile a Lodi si è disputato altro triathlon in cui le uniche 2 dame presenti hanno voluto dimostrare ai cavalieri che nel salto in alto non sono da meno….Repetto Marina mt. 1.31 e Carlotta Melas 1.28. Nei 60 hs entrambi primi, Morici Matteo e Marina Repetto. Il triathlon si è concluso con soddisfazione vedendo salire sul gradino più alto del podio (non c’era) Matteo Morici  e seconda Marina Repetto e di nuovo 5° Carlotta Melas che si distingue in diverse specialità

Domenica 6/4 a Cornate nei mt 1000 si è piazzato 5° Luca Drusian col tempo di 3’23” e nelle staffette sia i maschi che le femmine nonostante gli ottimi cambi non sono saliti sul podio….buuuu!!!! Cronometro in mano… le dame hanno dato la paghetta ai cavalieri….con 58″94 contro 1’01″12

Sabato 12/4 Assago nel lancio del peso Marta Radaelli si migliora con un ottimo lancio vincendo la gara con mt 10,84 e lestaffettiste Melas Carlotta,Marina, Noemi e Benedetta nella 4×100 tagliano il traguardo facendo registrare il record sociale con 57″62 

Domenica 13/4 Novate nel triathlon Marina Repetto si classifica 4° tra le femmine mentre tra i maschi i migliori piazzamenti ci arrivano da Pietrro e Lorenzo rispettivamente 13° e 14° (ambedue al primo anno di categoria)

Giovedì 17/4 Cernusco sul Naviglio discreto risultato di Melas Carlotta nel lungo con mt. 3,96 per confermare la sua polivalenza nelle diverse discipline ma i migliori risultati sono registrati nei 1000 Luca Drusian col tempo di 3’15″22 e da Matteo Morici che nel vortex si esibisce con un lancio di mt 45,62 nonostante il suo esile fisico dimostrando anche lui di potersela giocare in tutte le discipline di categoria.

Con i risultati finora ottenuti i maschi fanno ben sperare nella qualifica per i campionati di società mentre le femmine, tranne alcune, purtroppo come si diceva all’inizio soffrono ancora di una scarsa partecipazione alle gare e ciò non ci consente di raggiungere i risultati sperati.

Ma mai dire mai

+Copia link