« Torna agli articoli

Gir de le Malghe + Commento Maratona Stoccolma


Comincio con un risultato di domenica 7 giugno a Caregno Val Trompia (BS), dove su un percorso di circa 23km con ben 2150 metri di dislivello complessivo, si è svolto il Gir de le Malghe. Panizzari Marco chiude in 3:09’58’.

Poi riporto con piacere il commento di Eligio Papa che ha corso un paio di settimane fa la maratona di Stoccolma :
“Oramai sono alla mia 25esima Maratona (5 More incluse)…ma l’emozione è sempre la stessa.
La maratona si corre di sabato ..alle 12…pare strano…ma alla fine si rivelerà comprensibile…vista la temperatura.
Arrivo a stoccolma giovedi notte …con un organizazzione tutta fatta in casa.
Adoro organizzarmi i miei viaggi.
In attesa del sabato (ore 12 è prevista la partenza)…venerdi con un amico si gironzola per stoccolma
Città splendida davvero…super organizzata.
Sabato mattina con calme ci si avvicina alla partenza vicina al famoso stadio olimpionico.
Alle 12 si parte…e alle 12.01 inizia a piovere….

Ma non sanno che io ho fatto ben 3 More sotto la pioggia continua…
Pensando di trovar un calduccio primaverile ..io mi sono portato solo pantaloncino e maglietta a maniche corte.
Ma alla fine forse mi ha aiutato cmq..per tenermi fresco e consentirmi di tenere un ritmo davvero buono se penso che ho solo fatto meno di 1100 km per preparala in 4 mesi….
Tutto procede meravilgiosamente..con un organizzazione davvero eccezionale (un ristoro in pratica ogni 2.5km incredibile..e con tutto a disposizione in pratica)
La gente…la gente..nonostante la pioggia davvero forte..lungo il percorso c’e’ sempre stata una folla incredibile.
Il percorso è direi non male ..piatto ma non troppo..con qualche salitella per passare alcuni ponti.
I primi come al solito non danno fastidio ma..al 34imo…quello si che si sente.
Si fanno in pratica 2 giri da 16km e una variante al secondo giro di circa 10km in piu’..dentro un parco enorme (un po come il nostro parco di monza..ma con piu’ prati che alberi)…e sotto la pioggia era davveor uno spettacolo vedere questo codone a zig zag di persone..in un atmosfera quasi nebbiosa….
All’arrivo…si entra nel famoso stadio dove si son tenuti i Giochi tra le 2 Guerre e dove ci sono stati il maggior numero di record del mondo di sempre…EMOZIONANTISSIMO!!

Unica nota negativa: il freddo all’arrivo…davvero devastante..ma li’ è stata forse colpa mia…son andato troppo forte rispetto ai piani e quindi la mia assistente personale non era ancora arrivata!!! L

Chiusura 3h 37min…ma il mio garmin mi dice 42.660 metri…

Stoccolma 2016 vi aspetta! Andaci perche Stoccolma e la svezia son davvero belle!
Eligio”

+Copia link