« Torna agli articoli

CAMPIONATI PROVINCIALI DI TRIATHLON

TRIATHLON RAGAZZI 2015: EDOARDO RE E SARA MONTAGNA GRANATO SONO I NUOVI CAMPIONI PROVINCIALI

Ultimo campionato e ultime maglie per la stagione 2015. E’ toccato ai Ragazzi/e chiudere la serie dei campionati provinciali della stagione, lottando per il titolo di miglior triatleta nella formula 60 hs – vortex – alto. Buona la partecipazione in questo finale di stagione, una cinquantina di atleti (25 maschi e 28 femmine) che si sono affrontati riuscendo anche in alcuni casi a migliorare i propri primati personali.

Netta la vittoria tra i Ragazzi di Edoardo Re (@atletica Meda 014) vero dominatore della triplice gara che ha chiuso la classifica finale con 2296 punti, staccando di 249 punti Simone Favarin (Atl. Sovico – 2047) e Marco Iuorio (Pol. Novate – 2004). Per Edoardo Re, seguito da Daniele Barison, la soddisfazione di ben tre nuovi personali in tre gare: 1 cm in più nell’alto con 1.58, 9.68 nei 60 hs (aveva 10.10) e 49.78 nel vortex (aveva 41.11). Il migliore nell’alto, il secondo negli ostacoli e nel vortex: Re di nome e di fatto. Marco Iuorio è invece il migliore negli ostacoli con 9.64.

Ben più combattuta la gara Ragazze, con la vittoria di Sara Montagna Granato (Atl. Gessate) con 2324 punti, solo 24 in più di Selamawit Baratti (Aspes Milano). Terza è Mara Benedetta Fantoni (Atl. Club Villasanta) con 2158. Sfida senza mezze misure quella tra Granato e Baratti. La campionessa provinciale fa valere le sue doti elastiche facendo bene nei 60 hs (9.80 – Fantoni la migliore con 9.78) e nel salto in alto (1.37 PB), mentre la Baratti fa la voce grossissima nel vortex sparando a 50.33 (PB 53.74), meglio anche dei maschi, ma questo non le basta per colmare il gap accumulato nelle altre due gare.

All’articolo di FIDAL MILANO vorrei aggiungere che Caiani Andrea al suo primo anno di categoria si è classificato 4° con 1.999 punti (5° nei 60 hs – 2° nell’alto con 1.46 – 11° nel VORTEX con 39,77) a seguire gli altri nostri atleti Rossi Pietro, Villa Giacomo e Mussi Luca si sono piazzati rispettivamente 11° – 16° – 17° dimostrando di poter competere degnamente.

All’articolo diFIDAL MILANOCaiani Andreaclassificato 4°Rossi Pietro, Villa Giacomo e Mussi Luca

Nelle ragazze oltre a Fantoni Benedetta sul podio al 3°posto che al termine delle prime 2 gare era in testa (1° nei 60 hs – 1° nel salto in alto 1.37 a pari merito) un grande merito va sicuramente a Galbiati Arianna che al suo primo anno di attività e di categoria si è piazzata 10° con ben 2.036 punti dimostrando tutte le sue doti atletiche.

Fantoni Benedetta sul podio al 3°postoGalbiati Arianna

Si conclude brillantemente la stagione su pista,un grazie infinito a tutti i genitori accompagnatori

+Copia link