« Torna agli articoli

11° Trofeo Lanci Invernali FORESTI – FINALE


La speranza di vedere un pò di sole è naufragata già vedendo le previsioni meteo durante la settimana, ma se sabato si poteva resistere domenica mattina il campo di Varese è stato colpito da una persistente pioggia con raffiche di vento gelide che hanno messo alla prova più la resistenza dei lanciatori che le loro abilità.

Tornando alla cronaca, il weekend prevedeva due giorni di finali regionali che assegnavano i rispettivi titoli nelle quattro specialità della categoria cadetti e allievi. Il regolamento (un pò controverso) nonostante la qualificazione guadagnata nelle prove precedenti prevedeva la partecipazione a massimo due gare su entrambe le giornate della manifestazione e quindi nonostante alcuni atleti si siano accreditati per più prove hanno dovuto scegliere le due specialità in cui si sentivano più preparati.

Sabato Marta ha gareggiato nel lancio del disco realizzando 25,15m (PB) e conquistando il terzo gradino del podio. Ha poi svolto anche la prova di giavellotto migliorandosi, ma poi la sua partecipazione è stata annullata per permettergli di disputare il getto del peso nella seguente giornata di gara.

Domenica come già detto giornata veramente difficile e un bravo speciale va a Gabriele che lanciando il giavellotto a 34,94m ha ritoccato il prorpio personale, raggiungendo il settimo posto e chiudendo soddisfatto la propria gara.

Laura con 7,54m e Marta con 10,15m nel peso non sono riuscite a migliorare le proprie misure di qualificazione piazzandosi rispettivamente nona e quarta fine gara, brave comunque per non aver rinunciato ad esserci nonostante il nubifragio.

La giornata di gare ha ovviamente anche celebrato i vincitori del Trofeo Foresti, circuito che per l’11esimo anno consecutivo ha eletto il lanciatore più eclettico nelle quattro categorie coinvolte (contavano i migliori punteggi in tre diverse specialità). Marta con 2139 punti (787 nel peso, 681 nel martello e 671 nel disco) ha conquistato il primo gradino del podio tra le cadette e la soddisfazione è aumentata con la notizia di essere stata convocata, insieme ad altre sette compagne, a rappresentare la Lombardia in un incontro interregionale di Lanci che si terrà domenica 6 marzo a Milano.

+Copia link