« Torna agli articoli

SUPERLATIVO INGRESSO ALLE GARE SU PISTA PER LA CATEGORIA RAGAZZI


Articolo di Bianchi Luisella

Domenica 20 marzo a Novate Milanese si è inaugurata la stagione su pista con un TRIATHLON che prevedeva 3 tra le specialità più

tecniche di categoria (60 hs – salto in alto e vortex) in cui hanno partecipato alcuni ragazzi/e sia di Vimercate che di Villasanta. Contemporaneamente a Sovico altri si sono impegnati nella corsa su strada ottenendo buoni risultati.

A Novate le emozioni sono state intense dall’inizio alla fine e in quasi tutte le discipline tutti gli 8 nostri ragazzi hanno ottenuto record personali con tempi e misure da podio.

LA PRIMA GARA di velocità ad ostacoli è stata per me di grandissima soddisfazione dal momento che pur essendo quasi tutti alla loro prima esperienza hanno ottenuto ottimi tempi. Da elogiare Andrea Caiani che è sceso addirittura di un secondo dal suo precedente primato, classificandosi in 1°posizione con 9’98 ma chi mi ha più sorpreso è stata Margherita Calegari 1°classificata con 10’24 dal momento che ha abbattuto quella montagna di paure e perplessità che sembrava invalicabile. Tutto ciò contornato dagli altri 6 atleti che non hanno scherzato proprio per niente con altri ottimi piazzamenti tra cui quello di Emanuele Lunghi – 6° classificato con 10’84 – Brava anche la sorridente Vichy che ha centrato l’obiettivo dei 3 passi nel mezzo terminando dignitosamente la non facile disciplina.

LA SECONDA GARA di salto in alto è stata di altrettante emozioni anzi “protratte” per la lunga durata della gara in cui alcuni si devono fare esperienza e devono prendere confidenza con l’asticella, altri invece hanno strappato applausi dalla tribuna e dalla stessa pedana anche perchè nonostante la loro modesta statura hannoprimeggiato sui più dotati fisicamente ma meno preparati tecnicamente. Andrea Caiani – 1° classificato con 1.50 e Arianna Galbiati – 1° classificata con mt. 1.43 –Luca Grossier al suo primo anno di categoria si è piazzato 4° con mt. 1.40 così come Margherita Calegari 4° con mt 1.31 e Gabriela Cruz al suo primo anno di categoria 6° classificata con mt. 1.28

LA TERZA GARA di vortex si è conclusa con la prestazione di Lorenzo Bigi quale nostro migliore atleta di specialità piazzatosi 4° con mt. 39.55

La classifica generale del TRIATHLON ha visto 3 nostri atleti sul podio:

Andrea Caiani – 1° classificato (47 partecipanti)

Margherita Calegari – 4° classificata (40 partecipanti)

Arianna Galbiati – 5° classificata (40 partecipanti)

Complimenti quindi a tutti loro che mi hanno fatto vivere “grandi emozioni”

+Copia link