« Torna agli articoli

VILLASANTA 3^ prova Trofeo FRIGERIO


Siamo riusciti a ricordare Gianni nel modo più bello possibile che la nostra società poteva fare.

Quella di domenica è stata una manifestazione che ha coinvolto più di 150 partecipanti, partendo dai bambini delle categorie esordienti fino ad arrivare ai master, passando da campioni affermati tutti coinvolti dalla passione della marcia.

Riporto qui sotto l’articolo pubblicato sul sito di FIDAL LOMBARDIA.

“La terza prova del Trofeo Ugo Frigerio, tradizionale circuito dedicato agli adepti del tacco e punta e altrettanto tradizionale fucina di giovani talenti, ha celebrato a Villasanta una giornata decisamente ricca di acuti cronometrici. Spicca su tutto, nella competizione allestita dall’Athletic Club Villasanta, la straordinaria prova del trevigiano Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Bolzano, NELLA FOTO Colombo/FIDAL) nei 10 km di marci Assoluti maschili: il veneto vince con 40:22.00, 23esima prestazione italiana all-time a migliorare di quasi un minuto il PB e a precedere Tommaso Romagnoli (Cento Torri Pavia, 44:48.76) e lo junior Marco Morotti (Riccardi 1946, 45:06.82). Nella 10 km femminile buon test di efficienza in vista di Podebrady per Valentina Trapletti (Bracco), che marcia in 46:45.66. Nelle 5 km invece il risultato di maggiore spicco è il 24:31.58 con cui Daniele Breda (SC Alzano) si impone tra i Cadetti davanti a Gabriele Gamba (Riccardi 1946, 25:16.78). Da trascrivere sul taccuino anche il 25:30.56 con cui Andrada Lacatus (PBM Bovisio Masciago) vince la gara Allieve precedendo Chiara Cuni (Atl. Brescia 1950, 25:48.04) e la compagna di colori Camilla Crivellaro (25:51.02); tra gli Assoluti uomini vince Giacomo Viganò (Atl. Lecco Colombo) in 24:21.80. Di buon livello il 14:48.26 sui 3 km Cadette di Sara Buglisi (Sportclub Merano).”

Io aggiungo solo la felicità di aver visto tanti giovanissimi esordienti di Villasanta partecipare con entusiasmo e la soddisfazione di vedere Marco e Samuele (è stato il battesimo nella 5km) gareggiare con tanto impegno e buoni risultati per entrambi.

Mi rimane solo di ringraziare infinitamente tutte le persone che con la loro disponibilità ed impegno hanno permesso di realizzare una giornata splendida e che spero anche a loro abbia regalato emozioni sportive e non solo.

+Copia link