« Torna agli articoli

UN FINE SETTIMANA IN GIRO PER LA LOMBARDIA

Sabato 28 ARENA di MILANO – RAGAZZI e CADETTI sul PODIO

Nella storica cornice dell’arena di Milano si è disputata sabato l’edizione annuale del miglio ambrosiano In programma oltre che alla classica distanza inglese per le categorie assolute, un Triathlon per le Categorie Ragazzi/e, il Mezzo miglio peri Cadetti e altre specialità.

L’affollatissima gara del Triathlon (45 atleti, durata ben 5 ore) ha visto i nostri atleti molto ben figurare soprattutto in campo maschile Matteo Gant 4° (1691p.ti), Alberto Stupia 7°(1638p.ti), Tommaso La Porta 14°(1417p.ti), Gabriele Brandi 17°(1398pti). Le specialità dispuntate sono state 60HS, Lungo, Vortex.

Nella Gara di Triathlon femminile (54 le partecipanti) della categoria ragazze la migliore è stata Ravanelli Martina 21°(1494)

Tra i Cadetti splendida doppietta nel Mezzo Miglio per Gabriele Aquaro 1° (2’17”42) e Nicolas Pascucci 2° (2’19”14), quest’ultimo partito fortissimo e superato solo negli ultimi 50 metri dal compagno di squadra.

Ottimo anche il secondo posto di Crescimbeni Loris con 11,68m nel  lancio del Peso.

Sabato 28 NEMBRO – GARA INTERREGIONALE CATEGORIE ASSOLUTE

Si sta cominciando ad entrare nel vivo della stagione Allievi e Assoluta che vedrà nel Mese di Maggio disputarsi la fase regionale dei Campionati Italiani Per Società ai quali partecipiamo sperando di migliorare l’ottimo risultato dello scorso anno che ci aveva visto 13^squadra Lombarda.

Il Meeting di Nembro ha messo in luce ancora Amina Anice che con la misura di 39,07m nel Giavellotto si è classificata 2^ dietro alla fortissima atleta del CUS Torino Agnese Colombaro (di un anno maggiore) che ha vinto con 41,37m, migliore prestazione italiana di categoria con il nuovo attrezzo da 500g. Amina attualmente è 3^nelle graduatorie Nazionali con 39,46m

Sicuramente  da segnalare anche la prestazione del Discobolo Saviano Luca che con il record personale di 35,01m si classifica 5° in una gara di altissimo livello dove erano presenti i primi due atleti a livello nazionale e i migliori specialisti Lombardi.

Nella Velocità bene all’esordio nei 200m Bonalumi Asja con 27”46 e gli altri velocisti più esperti nelle categorie assolute  (ben 11) che si sono cimentati nella medesima distanza. Migliore dei nostri Piazza Tommaso con 23”50.

Sabato 28/Domenica 29 BUSTO ARSIZIO CAMPIONATI REGIONALI DI PROVE MULTIPLE

L’ennesima ottima prestazione di Luca Lazzini che ottiene il terzo posto nell’Octathlon Allievi con 5123 P.ti dopo un combattutissimo testa a testa con Luca dell’Acqua della Cairatese che lo precede solamente di 179 P.ti. Vince con il Record Italiano di 5634 P.ti Andre Petazzi della Pro Patria Busto Arsizio che si conferma in questa stagione in un grande stato di forma. Luca si conferma così tra i migliori specialisti in Lombardia che saprà sicuramente farsi valere nei Campionati Italiani in programma il 9 e 10 Giugno in Val Gardena.

Per Luca questi i risultati nelle 8 specialità in programma nei due giorni di gare:100m 11”59 (734) – Peso 12,63m (645) – Lungo 641 (677) – 400m 53”43 (663) – 1000 3’09”66 (573) – Alto 1,70 (544) – Giavellotto 39,65m (437) – 110HS 15”00 (850)

+Copia link