« Torna agli articoli

UN “TRANQUILLO WEEKEND” TRA CAMPESTRE, GARE INDOOR e LANCI

Questa settimana il panorama delle gare alle quali i nostri atleti hanno partecipato è stato ampio e rivolto a molte specialità.

Il weekend di gare è iniziato a Bergamo, Sabato, con la prima giornata dei CAMPIONATI REGIONALI INDOOR ALLIEVI/JUNIORES con Simone Fassina in gara nel Salto in Alto e Sophie Bindiku nel Salto in Lungo. Bene Simone 2°che ancora un volta sfiora il personale arrivando a 1,95m, davanti di lui a 1,99m (miglior prestazione Italiana 2013 uguagliata) il lecchese Stefano Longhi. Sophie non brilla nel lungo e finisce 17^ con un salto di 4,68m ancora limitata dalla poca convinzione in gara che non le permette di arrivare a risultati di più prestigio che sicuramente sono alla sua portata.

Domenica pomeriggio, sempre a Bergamo in programma la seconda Giornata dei Campionati. In gara ostacolisti e Velocisti. Ancora Simone in ottima evidenza eguagliando il suo personale in batteria nei 60hs con 8”38 che gli vale la finale dove si piazza 4° in 8”40 nonostante una partenza non proprio indovinata.

Bravo anche Etim Alfred che nei 60m agguanta la Finale B vinta con il tempo di 7”32 a 5 centesi dal personale. Alfred sta pian piano crescendo e sicuramente lo vedremo questa estate nella distanza regina dei 100m tra i primi atleti in Lombardia.

Brava anche la Junior Graziotto Giorgia che centra la Finale B nei 60hs ostacoli

In gara anche nei 60m 3 delle 4 componenti della staffetta che fra 15 giorni dovrebbero gareggiare nei Campionati Italiani Allievi Indoor di Ancona, Ilaria Veggiato e De Georgio Cecilia terminano con lo stesso tempo 8”30 mentre Sophie in 8”71

Tra i maschi sempre nei 60m in gara anche Federico Stupia e Simone Gaviraghi. Nelle Gare di Sabatoe Domenica in gara ben 890 Atleti.

Nella Mattina di Domenica sul bel percorso a Cesano Maderno invece si è svolta la 4^Prova del “Cross per Tutti” e nonostante il Carnevale più di 30 i nostri atleti tra Settore Giovanile e Assoluti a cui si aggiungono  4 Amatori. Al Momento la Classifica di Società ci vede ancora al 3°Posto ma sicuramente ci vorrà una massiccia partecipazione alle prossime gare per difende questa ottima posizione viste le oltre 50 società iscritte.

Sempre nella mattinata è arrivata la bella notizia del risultato di Luca Saviano in gara a Novara nel Lancio del Disco, per il primato personale di 39,21m a soli 50cm dal limite per la partecipazione ai Campionati Italiani. La stagione è ancora lunghissima quindi non ci resta che continuare a lavorare per superare la soglia dei 40m un muro riservata a pochi atleti in Italia nella categoria Juniores.

+Copia link