« Torna agli articoli

PASCUCCI NICOLAS E ANICE AMINA CAMPIONI REGIONALI INVERNALI DI LANCI

Nella prima delle tre prove dell’ “8°Trofeo G.Bernardo Foresti” di lanci, riservata a Cadetti e Allievi, valida anche come Campionato Regionale invernale di lanci i nostri giavellottisti l’hanno fatta da padroni nella categoria Allievi vincendo sia la gara maschile sia quella femminile, ma anche tra le cadette alla sua prima gara Piazza Camilla si è fatta rispettare cogliendo  un ottimo 6° posto con un buon lancio a 27,43m

Ritorniamo ai nostri Campioni Regionali e in ordine cronologico è Nicolas a scendere per primo in pedana.

All’esordio nella categoria allievi con il giavellotto da 700g dopo un inizio un po’ incerto con il miglior lancio di qualificazione a 41m, Nicolas riesce a migliorare il gesto tecnico nei 3 lanci di finale dove con la misura di 48,51m conquista il primo posto e va ben oltre il minimo di qualificazione ai campionati Italiani di 47,00m. Un importante risultato quindi e la doppia soddisfazione che ricompensa la sfortuna dello scorso anno quando nella categoria cadetti Nicolas era arrivato a soli 15cm dal minimo per i Campionati Italiani senza riuscire però a raggiungerlo.

Amina non vuole essere da meno tra le allieve e centra la vittoria con il record personale di 42,85m che migliora il precedente primato stabilito a Firenze lo scorso ottobre quando aveva ottenuto il secondo posto ai Campionati Italiani.

Anche per lei quindi un ottimo inizio ma la concorrenza in giro per l’Italia è forte e solo se la nostra talentuosa atleta riuscirà ad applicarsi con costanza agli allenamenti potrà combattere ad armi pari con le avversarie, a lei la scelta.

Nella foto in alto i nostri due atleti con la maglia di campioni regionali e in quella in basso Camilla che sicuramente ha davanti a se atleti da cui imparare.

+Copia link
  • 10 Marzo 2013 alle 5:30 pm - Edilio Minetti.

    Bravissimi Amina e Nicolas: avevate nel mirino i Campionati Italiani e l’ avete centrato! Campione Regionale è una bella soddisfazione se si tiene conto che la Lombardia costituisce la maggiore rappresentativa dell’ atletica nazionale.
    Complimenti a Camilla, se lavorerà con costanza e impegno si potrà prendere delle soddisfazioni.