« Torna agli articoli

ALLIEVI IN VETRINA A CHIARI

Sabato e Domenica a Chiari si è disputata la prima prova regionale del Campionato di Società Allievi e per i nostri atleti quindi la possibilità di verificare lo stato di forma adesso che la stagione sta iniziando ad entrare nel vivo.

Sabato il regalo più bello ci è stato fatto da Alfred Etim che con uno splendido 11”25 nei 100m, migliorando di 2 decimi il primato personale e realizzando il minimo di partecipazione ai Campionati Italiani di Categoria. Per il nostro giovane velocista la conferma di una continua crescita.

Bene anche Nossan Emanuele nei 400m che si migliora di 1” e chiude in 55”80, per lui ancora ampi margini di miglioramento e Gaviraghi Simone nel triplo che con 11,43m si piazza all’11°posto con un miglioramento di 40cm

Stregati invece i 110hs dove Simone Fassina inciampa nel 7° ostacolo ed è costretto a fermarsi quando era spalla a spalla con chi ha poi vinto la batteria realizzando l’eccellente tempo di 14”48. Ma la sfortuna a colpito anche Nicolas Pascucci che ha dovuto rallentare al penultimo ostacolo perché il concorrente nella coria accanto a urtato contro l’ostacolo fancendo proprio cadere davanti ai piedi del nostro atleta. Meglio è andata domenica, Simone ha ottenuto nel lungo il 7° posto con un grande balzo a 6,60m a soli 3cm dal suo record. Nicolas ha chiuso al 5° posto nel Salto in Alto con 1,75m.

Nel mezzofondo due ottime prestazioni di Gabriele Aquaro sabato nei 1500m alla prima esperienza ha chiuso in un discreto 4’34”68 vincendo la propria batteria. Domenica replica per Gabriele negli 800m con il personale di 2’03”48 migliorato di 1” il precedente limite.

Il bel tempo di sabato, domenica ha ceduto a una insistente pioggia e vento che hanno condizionato non poco la gara del Giavellotto Femminile dove è ritornata alle gare dopo circa 2mesi la specialista Amina Anice che si è confermata vincendo con un lancio di 42,86 personale di 1cm e considerate le condizioni un risultato di assoluto rilievo.

+Copia link