« Torna agli articoli

Corsa delle Cascine

Questa volta non scriverò di km percorsi o di Personal Best, ma semplicemente per ringraziare TUTTI i nostri atleti (oltre 40!!!) che stasera hanno dedicato il loro tempo affinchè la Corsa delle Cascine si sia svolta sotto un servizio ECCELLENTE.

Grazie quindi a quelli che ho appostato in postazioni veramente disagiate, a quelli che hanno portato i figli a fare servizio sul percorso, a quelli che hanno custodito il deposito borse e che hanno distribuito pettorali e bevande ai ristori, a quelli con la bandierina agli incroci e a quelli che hanno anche “litigato” con gli automobilisti, a chi anticipava il gruppo in moto o seguiva gli ultimi in bici, a quelli che da erano giorni in ballo con protezione civile, furgone e cartelli  .. e grazie anche a quelli che alla fine si sono goduti una buona birra e un buon panino con la salamella chiedondosi e chiedendomi se venire o meno a Firenze o Gravellona Toce (la risposta è ovviamente sì) … oggi possiamo dire che è “uscita bene”

+Copia link
  • 01 Giugno 2013 alle 12:13 pm - Edilio Minetti.

    Mi associo ai ringraziamenti di Marco: l’ organizzazione ieri sera è stata perfetta; sono tanti i commenti positivi che ho ricevuto da varie parti, su tutti il resoconto della gara espresso su PodistiNet da Fabio Maderna presidente dell’ Atletica Lambro e responsabile della organizzazione del Corrimilano (la più importante associazione di corse su strada del Milanese) che rimando all’ indirizzo qui sotto: http://www.magazine.podisti.it/2013/index.php/component/content/article/17557-villasanta-mb-16-corsa-delle-cascine.html

  • 01 Giugno 2013 alle 9:54 pm - Agostino Rossi.

    Le cose non vengono per caso e i moltissimi volontari presenti sono il risultato dell’impegno di Marco per motivare senza sosta gli amatori a partecipare sempre più alle iniziative promosse di cui lui è il vero ispiratore. Per chi come me ha vissuto come organizzatore tutte le edizioni di questa gara ieri e stato veramente bello vedere tanti di noi presenti ad aiutare. Possiamo e dobbiamo sempre migliorare, ma l’aria nuova che tirava ieri mi è veramente piaciuta. Grazie a Tutti ma Tutti diciamo Grazie a Marco